50° Anniversario Fin. Rolando Fernando Padula - Associazione Nazionale LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

50° Anniversario Fin. Rolando Fernando Padula

Eventi > Cerimonie > 2017
Commemorazione del 50^ Anniversario
del Fin. Rolando Fernando Padula
Vittima del Dovere e della criminalità
30.11.2017 Collecorvino (PE)
“”Fin. Rolando Fernando PADULA,  Abruzzese  nato nel 1945 si arruolò nel Corpo della G.diF., nel corso di un servizio alle dipendenze della  Brigata  di confine, Colico ( Lecco), intercettò dei contrabbandieri con merce di contrabbando provenienti dalla vicina Svizzera e ponendosi all’inseguimento, per le particolarissime condizioni meteorologiche e operative avvenne un grave evento, provocandosi delle lesioni che gli furono fatali, sacrificava la propria Vita nell’Adempimento Dovere in località Bellomo (CO) il 30.11.1967, lasciando un vuoto fra i colleghi e alla sua famiglia.
L’ Associazione Nazionale Onlus Le Vittime del Dovere d’Italia, ha programmato e condotto presso la Comunità di Collecorvino (PE), una Commemorazione per il Suo 50^ Anniversario della Sua Morte – PER NON DIMENTICARE  LE VITTIME DEL DOVERE D’ITALIA -  é intervenuta una folta partecipazione del Corpo della Guardia di Finanza oltre ad altre Autorità Civili, FF.AA. e FF.PP e la famiglia, unitamente alla stessa comunità, il Sindaco e i ragazzi delle scuole ricordando il sacrificio di questo giovane Finanziere che ha pagato con la vita il rispetto della legge, per la legalità, per la giustizia, per la libertà.  Il Fin. Rolando Fernando PADULA  è stato onorato per l’alto sacrificio a costo della  Sua  propria Vita Vittima nel contrasto al crimine, divenuto Vittima del Dovere e della Criminalità.
Collecorvino: la Guardia di Finanza ricorda Rolando Padula
Collecorvino: la Guardia di Finanza ricorda Rolando Padula
„Si è svolta questa mattina a Collecorvino una messa in suffragio di Rolando Padula, finanziere deceduto nel 1967 a seguito di un incidente stradale durante un inseguimento di contrabbandieri“

Collecorvino: la Guardia di Finanza ricorda Rolando Padula
A 50 anni dalla morte, la Guardia Di Finanza ha voluto ricordare Rolando Padula, finanziere di Collecorvino deceduto nel 1967 a Colico (LC) a seguito di un incidente stradale avvenuto durante un inseguimento di un gruppo di contrabbandieri.
Questa mattina 30 novembre si è svolta una cerimonia con una messa alla quale hanno partecipato fra gli altri il Comandante Provinciale - Col. Grisorio, i rappresentanti dell'Associazione Nazionale Vittime del Dovere e dell’A.N.F.I., nonché di una
nutrita rappresentanza di scolaresche locali.
Ai familiari è stata altresì consegnata una targa ricordo donata dal Presidente - Cav. Fasanella - della citata Associazione Nazionale delle Vittime del Dovere d’Italia.
Alla messa di suffragio, celebrata nella chiesa del suggestivo Convento francescano “San Patrignano” del piccolo centro, ha fatto seguito un momento di preghiera presso il vicino cimitero ove sono tumulate le spoglie del finanziere.
Mario Padula, fratello del finanziere deceduto, a nome di tutti i numerosi familiari, ha espresso la più sincera gratitudine, all’indirizzo del Comandante Generale del Corpo che ha fortemente voluto la celebrazione del suffragio.
Fonte Il Pescara
 
Torna ai contenuti | Torna al menu