Dedica a Papà - Associazione Nazionale Onlus LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Dedica a Papà

Eventi > Intitolazioni > Finanza > Gaetano Cuocci

UN INASPETTATO E COMMOVENTE EVENTO


Quando una giovane famiglia perde il padre in giovane età, improvvisamente i sogni, i progetti, di vita ed il proprio futuro si infrangono, assumendo una dimensione che sconvolge per sempre la vita e gli animi dei propri familiari.
Quando poi una giovane vita viene spezzata nell'adempimento del proprio dovere, la società civile, dovrebbe avere nei confronti della sua famiglia maggiori responsabilità di vicinanza, di sostegno e solidarietà che spesso non sono manifestate.
Il 28 settembre 2012 a Torre Rinalda di Lecce, grazie al sensibile ed accorato impegno del Presidente della nostra Associazione, cav. Andrea Fasanella, al Comune di Lecce, al Comando Provinciale e Regionale della Guardia di Finanza, si è svolta una commovente cerimonia di intitolazione intesa ad onorare la memoria di nostro padre, il Maresciallo Capo Gaetano Cuocci che ha sacrificato la sua vita per il bene della legalità e dello Stato, nell'adempimento del dovere, durante un'operazione anticontrabbando il 16 novembre 1975.
Questo inaspettato e memorabile evento, non fa altro che suggellare ancor più saldamente il ricordo del nostro amatissimo papà, eroe e militare integerrimo, il cui sacrificio è stato riconosciuto e commemorato a distanza di molti anni dalla sua prematura scomparsa.
Tutto ciò è avvenuto grazie alla sensibilità del consenso civile ma soprattutto a chi, con passione, affetto e tenace impegno ha reso possibile questa commovente giornata.
Siamo certe che questa commemorazione unitamente alle altre, con tutte le riflessioni che ne derivano possano essere fonte di spunto per soffermarsi sul coraggio, la tenacia ed il senso del dovere che accomuna lo spirito di tutti i giovani militari che hanno dato la vita per un giusto ideale.

 Grazie per il ricordo e l'affetto.


 Caterina, Ilda, Maria Grazia e Loredana

ALL'AMATO PAPÀ


Amatissimo papà,
oggi è un giorno di estrema letizia per noi che non avremmo mai immaginato di trascorrere.
Vogliamo semplicemente dirti che ti abbiamo sempre sentito presente, in modo particolare, nei momenti più importanti della nostra vita ed in quelli più difficili che, anche con il tuo aiuto siamo riuscite a superare.
Questo giorno è dedicato al tuo bellissimo ricordo, alla tua giovane vita spezzata in un terribile attimo, in questo luogo che abbiamo amato ma che ha visto la nostra infanzia perdersi.
Dedichiamo questo giorno anche alla nostra adorata mamma che con coraggio, vigore e fermezza ci ha cresciute secondo i valori importanti della vita in cui tu fermamente credevi; quegli stessi valori per i quali hai sacrificato la tua stessa vita, mettendola al servizio dello Stato, evidenziando costantemente ed in ogni sua forma, il tuo profondo senso del dovere ed altruismo che ci hai sicuramente tramandato.
Siamo sicure che questa piazza e questa stele a te dedicate siano uno spunto per un momento di riflessione, per comprendere il sacrificio di tutti i giovani militari che, per il bene della legalità e dello Stato hanno sacrificato la loro vita per i forti valori in cui fermamente credevano.


Ti vogliamo bene…..

Ilda, Maria Grazia e Loredana

 
Torna ai contenuti | Torna al menu