PRESENTAZIONE - Associazione Nazionale LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

PRESENTAZIONE

L'Associazione

Associazione  Nazionale
" LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA"
[   del dovere  -  della criminalità  -  del terrorismo  ]








Vogliamo presentare l'Associazione Nazionale "LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA. L'Associazione costituitasi nell'anno 2009 da vittime ferite e da familiari delle vittime decedute (vedove, orfani, genitori, fratelli e sorelle) vittime del dovere, della criminalità e del terrorismo, uniti dagli stessi ideali di solidarietà, di legalità e di democrazia, nel rispetto della costituzione e delle sue leggi con il fine di tutelare le esigenze di tutte le vittime uniti in una sola identità:"LE VITTIME DEL DOVERE DEL DOVERE D'ITALIA".
L'Associazione Nazionale "LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA" è apolitica ed apartitica, senza fini di lucro o commerciali, ma di mero volontariato. Essa si propone di tutelare i diritti delle vittime del dovere, della criminalità e del terrorismo, al fine di indirizzare, sollecitare, vigilare e collaborare con le Istituzioni, affinché siano riconosciute a tutte le vittime e familiari in modo omogeneo ogni forma di risarcimento previsto per legge, creare un solido percorso culturale e commemorativo tanto delle vittime decedute quanto dei feriti, sostenere nell'assistenza le vittime ferite e i familiari delle vittime decedute.
L'Associazione Nazionale "LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA" è l'Associazione in cui si riconoscono tutti gli appartenenti o ex appartenenti alle Istituzioni, alla Giustizia, agli Operatori di Polizie a ordinamento civile e militare, ai Corpi militari dello Stato e agli operatori del Soccorso - vittime del dovere, della criminalità e del terrorismo a seguito dello svolgimento delle funzioni attinenti all'attività lavorativa e/o operativa, in servizio e in attività di servizio. Di coloro che abbiano contratto infermità invalidanti o alle quali ne consegua il decesso in occasione o a seguito di missioni di qualunque natura, effettuate dentro e fuori dai confini nazionali, per le particolari condizioni ambientali od operative.
Quest'Associazione rivolge, altresì, uno sguardo particolare a tutte quelle vittime che, pur essendo ferite o decedute nell'adempimento del dovere e per causa di esso, per un vuoto legislativo o per mancanza d'informazione delle leggi già in atto o che ne seguiranno, non godono ancora dei diritti a loro dovuti. L'Associazione si proporrà e rappresenterà nelle varie sedi istituzionali il disagio manifestato dalle vittime, al fine di consolidare i benefici già previsti per legge e adoperandosi di promuovere proposte di leggi ad integrazione o a modifica delle leggi esistenti al fine di una totale equiparazione dei benefici a tutte le vittime, del dovere, della criminalità e del terrorismo.
Un altro obiettivo dell'Associazione Nazionale "LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA" sarà la presenza sul territorio nazionale, infatti potranno essere istituite sedi e/o sezioni distaccate in altre città al fine di perseguire le finalità nell'esclusivo interesse delle vittime.
L'Associazione Nazionale "LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA" nel perseguire le finalità  di solidarietà, di legalità e di democrazia, nel rispetto della costituzione e delle sue leggi, vuole inviare un messaggio chiaro e forte alle Istituzioni :
-   è doveroso rendere onore ai caduti e riconoscere ai loro familiari ogni forma di sostentamento, risarcimento, agevolazioni pensionistiche ed assistenziali, commemorative. Non và dimenticato che per anni alcune famiglie delle vittime non  hanno goduto di considerazione.
-   è pure doveroso non calpestare la dignità dei feriti gravi o meno gravi, i quali, nonostante l'eroico comportamento, testimoni viventi di un momento storico del nostro Paese, che immolandosi  per riaffermare l'autorità costituita, sono anche vittime di ingratitudine e di indifferenza da parte di alcune Amministrazioni, vittime della burocrazia e delle interpretazioni attuative della norma, a vedersi non riconosciuti, a se e ai propri familiari, i diritti consolidati per legge.
-   

L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE
"LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA"

 
Torna ai contenuti | Torna al menu