Recapiti - Associazione Nazionale Onlus LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Recapiti

Ministero della Difesa

Direzione Generale della Previdenza Militare, della Leva e del Collocamento al Lavoro dei Volontari Congedati (PREVIMIL)

Vittime del servizio - terrorismo - criminalità organizzata - dovere ed equiparati. Costituzione di un particolare ufficio dedicato.

Tra le iniziative volte a garantire ascolto ed aiuto concreto alle vittime e ai familiari superstiti, il Ministero della Difesa - Direzione Generale della Previdenza Militare, della Leva e del Collocamento al Lavoro dei Volontari Congedati (PREVIMIL), ha previsto l'istituzione, con personale qualificato, di un ufficio specifico denominato Area Speciali Benefici Assistenziali (SBA) volto a snellire ed accelerare le procedure di concessione dei benefici di legge e un "info point" che risponde ai seguenti punti di comunicazione:

L' "info point" è attivo tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) dalle ore 09.00 alle 13.30.

Si è inteso in tal modo dare un ulteriore concreto segnale di vicinanza agli appartenenti alle Forze Armate ed ai loro familiari specie nel momento in cui l'adempimento del proprio dovere ha comportato l'insorgere di gravi infermità e, talvolta, il sacrificio estremo della vita.

Relativamente al beneficio delle due annualità del trattamento di reversibilità, l'art.2 legge 407/1998 è stato novellato dal DL n. 70 del 13/05/2011, art. 10 comma 7 convertito in Legge n. 106/2011 prevedendo:

"Al pagamento del beneficio provvedono gli Enti previdenziali competenti per il pagamento della pensione di reversibilità o indiretta."

 
Torna ai contenuti | Torna al menu